sabato 29 ottobre 2005

Senza titolo 60

giovedì 27 ottobre 2005

Gli Acchiappaviventi - 2

Riassunto delle puntate precedenti: i fantasmi esistono e vivono in Basilicata... la Basilicata non esiste. Una minaccia sta per rovinare la calma e la tranquillità della bella Metaponto.


Ecco il terzo episodio de "Gli acchiappaviventi": i testi sono miei mentre i disegni sono del polistrutturato (???) Luigi Clapis.

Senza titolo 59

Lucca 2005


La tanto attesa "Lucca comics&games" è alle porte. In questa edizione, la prestigiosa fiera fumettistica italiana, mi riguarda da vicino per ben due volte. Per prima cosa, domenica 30 e lunedì 31, sarà in vendita l'albetto con tutte le storie dell'arrotino, non so ancora dove ma sarà in vendita (ricordo che costa solo 1 Euro). In secondo luogo "Nuvole elettriche" terrà, Lunedì 31 alle 16:00, un'interessante conferenza... vi consiglio di andarci numerosi.

martedì 25 ottobre 2005

Dio -Speciale 2-

Eccoci al secondo episodio speciale di "Dio". Questa volta i testi sono stati scritti da Emiliano Mattioli che ci ha regalato un episodio spumeggiante... i disegni li ho fatti io.



lunedì 24 ottobre 2005

Senza titolo 57

Nuvole elettriche


Da oggi sono diventato ufficialmente un socio di "Nuvole elettriche" un sito che raccoglie alcuni blog fumettosi... per me, ciò, è un grande onore.


Domani arriva "Dio" con un episodio speciale.


Il mio pensiero ora va a Marco Predolin e la cosa mi inquieta parecchio e quindi vado a farmi una TAC.


CIAO!!!

domenica 23 ottobre 2005

Beverly Hills


Da oggi inizia una nuova serie domenicale dal titolo: "Beverly Hills 90210, stavolta è l'anno e non il C.A.P."


I testi sono stati abilmente scritti dal mirabolante Emiliano Mattioli mentre i disegni li ho fatti io. Buona lettura!!!

giovedì 20 ottobre 2005

Gli Acchiappaviventi - 1

Riassunto della puntata precedente: i fantasmi esistono e vivono in Basilicata... la Basilicata non esiste. Noi seguiremo le avventure di quattro fantasmini: Gaetano, Patrizio, Nearco e Carmelo.



I testi sono miei mentre i disegni sono del polivalente Luigi Clapis.

mercoledì 19 ottobre 2005

Senza titolo 55

Una Divina novità!!!


Ieri Obolo mi ha inviato una bella sceneggiatura per un episodio di "Dio" e, così, mi è venuta un'idea. Ogni mese pubblicherò uno o due episodi speciali di Dio scritti da altri autori e disegnati da me. Quindi chi volesse può spedirmi la sua idea ed io la disegnerò (come ovvio scrivo chi è l'autore del testo). Potete spedire le storie tramite messaggio inbox oppure potete scrivermi una mail a Lario3@email.it  Il primo episodio speciale lo pubblico oggi. L'autore dei testi è Obolo (a cui chiedo scusa perchè, alla sua sceneggiatura, ho aggiunto un paio di cose... spero non si arabbi) mentre i disegni sono miei. Buona lettura!!!


         

domenica 16 ottobre 2005

Senza titolo 53

"Misteri misteriosi" 3


Questa notte non riuscivo proprio ad addormentarmi, mi giravo e rigiravo nel letto. No, l’impepata di cozze non centrava nulla. La causa della mia insonnia era una domanda che mi frullava senza sosta nel cervello: quanto è alto Gargamella? Già perché c’è qualcosa che non mi torna. Partiamo dall’inizio. I puffi sono alti dai 15 ai 20 centimetri (due mele o poco più) però, quando sono inseguiti, la loro altezza è uguale a quella della punta delle scarpe di Gargamella. Di solito, da terra, la punta delle scarpe è alta dai 3 ai 6 centimetri (mezza mela). Quindi Gargamella ha un piede alto 6 volte più della norma. Ciò significa anche che il nasuto nemico dei puffi è 6 volte più alto di un uomo di media statura (cioè 1,70 metri… non so quanto siano in mele ma saranno una secchia)… faccio il conto… non trovo il segno per… ah, eccolo… un attimo… ecco: CASPITA!!!… Gargamella è alto 10,2 metri. Finalmente posso riposare in pace (non muoio… intendevo dire che questa notte posso dormire tranquillo).


(Nell’immagine in alto a sinistra Gargamella legge un buon libro).


giovedì 13 ottobre 2005

Gli Acchiappaviventi


Primo episodio di una nuova serie a fumetti: "Gli acchiappaviventi"... questa volta io ho scritto i testi mentre ai pennelli c'è il policromatico Luigi Clapis!!!

lunedì 10 ottobre 2005

Senza titolo 50


C'è una rubrica di “Famiglia cristiana” che invidio, quindi ho deciso di farne una personale versione da mettere nel mio blog…



"I fatti del Giorno" 1



-Donna prende a calci sub di Rho-




È successo nel ravennate. Un’ottantenne, come tutti i giorni, era nel suo supermercato di fiducia. Tutto andava per il meglio e, l’arzilla pensionata, aveva già comprato della lattuga di Chioggia, una scatoletta di tonno ed una tanica di Barolo del ‘94. Insomma tutto faceva pensare che quella fosse la classica giornata in cui tutto gira per il verso giusto. Ma non era così. Il dramma era dietro l’angolo. Una volta giunta al banco dei salumi, la donna, viene a sapere che l’ultimo etto di pancetta coppata era stato acquistato dal signore che la precedeva nella fila. L’ira si fa strada nelle anziane membra della distinta dama che insegue e raggiunge il signore. Inferocita come un tricheco umbro inizia a prendere a calci l’uomo, nessuno era in grado di farla smettere. A bloccare la donna sono giunte sul posto le forze dell’ordine. Più tardi si è scoperto che l’uomo preso a calci altri non era che il capo dei sub di Rho (in quella città pare che la società si basi sui sub… ma nessuno sa la verità). L'uomo ha riportato diverse ecchimosi e, nella colluttazione, gli si è slacciata una scarpa. La donna si è misteriosamente rotta un femore.


giovedì 6 ottobre 2005

Senza titolo 48

                     =


Oggi, mentre guardavo i cassonetti della spazzatura, ho capito una cosa che mi ha sconvolto: 


i Teletubbies ed i Pooh sono la stessa cosa!


Per dimostrare ciò ho tre prove:


1) sia i Teletubbies come i Pooh vivono in un mondo tutto loro,


2) entrambi i quartetti dicono cose incomprensibili,


3) nessuno ha mai visto i due gruppi assieme.


(Nella foto in alto a sinistra i Teletubbies, in quella in alto a destra i Pooh e fra loro il mio amico segno uguale a cui chiedo scusa per averlo messo lì in mezzo).

sabato 1 ottobre 2005

Senza titolo 46

"Cose brutte dal mondo" 8








Adoro i documentari. Sono cresciuto a pane e Piero Angela e quando trovo un programma sugli animali non posso fare a meno di guardarlo. Un giorno stavo vagabondando tra i canali televisivi, sono capitato su La7 e ho visto Steve Irwin (quello con i capelli nella foto a destra). Ero al cospetto di un autentico pazzo. Questo tizio è australiano ed  è un esperto di rettili. Con passione ci spiega la vita di serpenti, coccodrilli, lucertole, bacarozzi (che non sono rettili), ecc... La cosa pazzesca è la sua innata capacità di farsi mordere da qualunque creatura presente in natura senza morire. Vi faccio qualche esempio. Una volta ha preso in mano un cobra dicendo "Wow, questo è uno dei cobra più velenosi del pianeta... AIO!!!" in meno di un secondo i denti del serpente erano nel braccio di Steve. In un'altra occasione parlava dei gechi "Questo geco è molto raro in Australia e... AIO!!!" il geco lo ha morso a piene mascelle. Ma la cosa più stupida in assoluto, che io gli abbia visto fare, è stata quella di dar da mangiare ad un coccodrillo tenendo in braccio suo figlio di pochi mesi. In Australia è un mito e hanno fatto addirittura i pupazzi con le sue sembianze.


Per chi ne volesse sapere di più può andare sul suo sito: www.crocodilehunter.com.au/crocodile_hunter/about_steve_terri/index.html



Ringrazio il blog LadyGladia (sul quale ho trovato il link di Steve Irwin). Visto che sono entrato nel tunnel dei ringraziamenti esprimo gratitudine anche a Raptuz84 che, nel suo blog, I PeNsiEri di NeSsUno, ha scritto delle bellissime parole sui fumetti del mio blog. Grazie anche ad Emiliano Mattioli che ha messo la pubblicità dell'arrotino sul sito dei Fratelli Mattioli e su quello di Fumetti disegnati male.