venerdì 11 settembre 2009

Opera lirica

61 commenti:

anonimo ha detto...

primoooooooooooooo

artemisia80 ha detto...

bellissimo! Notte

...

BACIO!

Lario3 ha detto...

Utente anonimo (#1), eh-eh-eh... grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

SbiRuLiNeS ha detto...

Beh, in effeti, come darti torto? PErò qullo che voleva dire Pavarotti io l'ho capito benissimo. E anche quelle che sosteneva il cactus.

Lario3 ha detto...

R10g4, eh-eh-eh... spero che tu non abbia detto quella frase con lo schiaccianoci aperto :-D


Grazie mille per il fatto che ti sia letto tutto "Tonio Cartonio" e per il commento :-D


CIAO!!!

R10g4 ha detto...

Veramente bella, e quoto la premessa in toto.


Pasta al Sugo: ho appena finito di leggere tutta la saga di Tonio.. ora non mi resta che ricominciare da capo quella di Voyager, per Sommaruga re dei re!!


..peccato per Alf, sarebbe stato carino se avesse partecipato ad almeno un episodio.. XD

anonimo ha detto...

Morteee!


Ahaha quoto in toto XD


-> Danilo

Dokmai ha detto...

E con questa mi delurko.

Dopo mesi di letture e risate a sbafo, commento per dire ringraziarti di questi fumetti. Pavarotti ha dato davvero il meglio di sè stasera.

anonimo ha detto...

Ops, non mi ero firmato... ovviamente ero io, Favoloso come sempre!!!

anonimo ha detto...

Eh eh eh...


Perfino Antonio Ghislanzoni (no, non è il mio elettrauto ma il librettista dell'Aida) si divertiva a prendere in giro la lirica... dunque puoi farlo anche tu!


Comunque la trama de "il lattaio di Toledo" è chiarissima per me:

"La bella valchiria Ruthengarda, naufragata col suo vascello a Toledo, si reca in un meraviglioso frutteto alla ricerca di cedri, senza però trovarne. La nostra bella eroina ignora però che il frutteto appartiene al bieco Hans detto "il lattaio di Toledo".

Il Bieco Hans sta per uccidere la bella Ruthengarda, quando a salvarla giungono inaspettate le esequie di Pavarotti che rivelano al perfido Hans di essere il padre della nostra eroina.

Ma è troppo tardi perchè la bella Ruthengarda muore per colpa di un virus intestinale come nel 98% delle opere liriche".


Ecco, ci tenevo a narrare la storia per intero visto che dal tuo riassunto non se ne coglieva l'essenza drammatica...


Andate a vederla a teatro... imperdibile (io mi sono addormentato al primo atto)

Lario3 ha detto...

Danilo, eh-eh-eh... grazie mille :-D


CIAO!!!

anonimo ha detto...

la lirica non va capita, va amata.

io da piccolo avevo un amico, si chiamava Pangino e odiava la lirica poi, un giorno alla Standa l'ha incontrata e si sono amati per tutta la vita. Ora il mio amico Pangino è diventato un ometto e crede nella reincarnazione delle unghie incarnite.

Malgioglio chioserebbe così:"Sbucciami!!!"


saluti notturni.

anonimo ha detto...

Bellissimo, stasera hai dato un tocco vagamente artistico/intelletuale/culturale/altolocato...ma credo sia merito dell'argomento


Simone

anonimo ha detto...

c'ero quasi cascato.

non è il tuo codice fiscale.

mannaggia.


;)

alberto

R10g4 ha detto...

Anch'io me ne sono accorto solo riguardandola più tardi, accipigna!!


Volevamo sapere, credo di parlare in nome di tutti, perché il bel Hans, detto "il lattaio di Toledo", si dà alla pura autopsia dopo aver solfato il tuo codice fiscale.. :'D

Notte!

anonimo ha detto...

il lattaio di toledo diventerà la mia opera preferita, voglio comprare il cd su emule.


ganfione

N9P ha detto...

ahahahhahahahahahahahahahah muoiooooo!

anonimo ha detto...

Questa di oggi è davvero magnifica!

Già sul simil-codice fiscale stavo ridendo...sul "Suvvia un corno" stavo soffocando!! XD

Grande Lario!


By

Pandax

Blunathan ha detto...

in questi giorni sei in uno stato di grazia ^_^

yetbutaname ha detto...

bellissima

(e quanto mai a proposito, ho una nuova vicina di casa che studia da soprano ed è una gran secchiona, fa un sacco di compiti a casa)

ciao

anonimo ha detto...

Se non fosse calato il sipario farei applausi a scena aperta :)

Rano83 ha detto...

hi hi hi fantastico....ti sei scordato però la battuta che cantano sempre e che non manca davvero mai: "maledettoooooooooooo"!

anonimo ha detto...

GRAZIE!!! A nome mio e di tutte le altre vittime dell'opera lirica :-)))

Dario D.

anonimo ha detto...

anche in quest'opera ci sono gli ufo... fantastico.

anonimo ha detto...

eheh anche a me non piace la lirica

geniale, soprattutto l'ufo XD (anche suvvia un corno m'ha fatto ridere mezz'ora XD)

LMA

Lemurakkia ha detto...

[Applaudo educatamente pur condividendo con te il pensiero che non ci si capisce una cippa]

...

(e come direbbero i francesi)

BRAVO'!

anonimo ha detto...

Hahahaha!!! Fosse sempre così comprerei un palchetto alla Scala, dovesse costarmi una seconda ipoteca :D

Gianni

anonimo ha detto...

clap clap clap clap (= applauso).

E' la prima in cui capiscono cosa dicono. Persino la partita iva del lattaio. E che completezza, si unisce anche il balletto grazie al cactus snodatissimo.

Noto che Pavarotti ha cambiato tintura nell'aldilà, sarà quello che li lascia sbigottiti?

R.

anonimo ha detto...

"Soffocar mi duole"...mi ha soffocato dalle risate!

Geniale come sempre ;-)


MaxBrody (tuo affezionato lettore da anni)

anonimo ha detto...

Sono completamente d'accordo con te sulla lirica.


SUVVIA UN CORNO, A MORTEEE ^O^

Lario3 ha detto...

Simone, ah-ah-ah... sì, sì, è merito dell'argomento ;-)


Grazie per il commento, CIAO!!!

Lario3 ha detto...

R10g4, lo fa perchè è un personaggio ricco di sfaccettature :-D


CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Alberto, sì, sì... è proprio il mio codice fiscale :-D


Grazie per il commento, CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Pandax, mi fa tanto piacere che ti sia piaciuto il fumetto di oggi... grazie :-D


CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Dario D., ah-ah-ah... grazie a te :-D


CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Utente anonimo (#25), sì... ormai sono fra di noi!!! :-D


Grazie per il commento, CIAO!!!

Lario3 ha detto...

LMA, gli UFO ci sono spesso nelle opere liriche (forse no) :-D


Grazie per il commento, CIAO!!!

Lario3 ha detto...

R., sì, è ringiovanito di almeno dieci anni :-D


Grazie per il commento, CIAO!!!

Zosimos ha detto...

L'elemento più pregnante è il cactus...

Lario3 ha detto...

Gianni, ah-ah-ah... ti ringrazio :-D


CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Utente anonimo (#30), sono contento che anche tu la pensi come me :-D


Grazie per il commento, CIAO!!! :-D

anonimo ha detto...

Ahhhhhhh un genio! Grazie! il CF è mitica!

Alessandra

Lario3 ha detto...

Alessandra, grazie a te... sono contento che ti sia piaciuta :-D


CIAO!!!

Lario3 ha detto...

MaxBrody, eh-eh-eh... mi fa piacere che ti sia piaciuta e che tu mi legga da tanto tempo... grazie :-D


CIAO!!!

essered ha detto...

ah ah! bellissimo l'ufo...

anonimo ha detto...

ottima voce l'amico dell'uomo lapide

ed

anonimo ha detto...

Quoto in toto.

La lirica è da snob, oltretutto, che si profumano, lavano e ingessano in canforosi abiti da sera soltanto per poter far finta di fare qualcosa la sera di utile.

E il fatto particolare è questo, come hai ben detto: parlano/cantano ma si capisce circa un cippo di melograno.

Fortuna che parlano in italiano!

Pvt Guy P Rossi

Lario3 ha detto...

Guy P Rossi, ah-ah-ah... pensa quelli in tedesco :-D


Grazie per il commento, CIAO!!!

Alanparly ha detto...

STANDING OVATION


(giusto per restare in tema)

Lario3 ha detto...

Alanparly, eh-eh-eh... grazie mille :-D


CIAO!!!

anonimo ha detto...

CLAP!CLAP!CLAP!

Bravo!

Un'opera magistrale.

XD

Ciao!


:3


Yorda

anonimo ha detto...

Ma lo sai che riesci a farmi sorridere????

Alianora ha detto...

Big Luciano, inimitabile anche marmoreo!

Morgana2 ha detto...

O.O altro che l'Aida...

mrinnuendo ha detto...

se muccino fosse verdi tu saresti il nuovo verdi (cit.) :D

violadive ha detto...

il titolo merita un golden globe (o qualsiasi premio vincano quelli della lirica)

capuncione ha detto...

Se le opere liriche fossero sempre così divertenti [IMMAGINE]

anonimo ha detto...

clap clap clap grandiosooooooooooooooooo
grande anche il commento numero 10!!!!

ma questo era solo il primo atto come mai la valchiria cercava un cedro???

sil

PLUC ha detto...

Ahahaahahhahaha oddio mi sento male!!!!! :DDDDDD

madalessandro ha detto...

ovazione finale ... il pubblico è in visibilio

Anonimo ha detto...

Io sono una grandissima amante della lirica e ho LOLlato alla grande, però come si fanno a lasciare commenti come questo:

" La lirica è da snob, oltretutto, che si profumano, lavano e ingessano in canforosi abiti da sera soltanto per poter far finta di fare qualcosa la sera di utile.
E il fatto particolare è questo, come hai ben detto: parlano/cantano ma si capisce circa un cippo di melograno.
Fortuna che parlano in italiano!
Pvt Guy P Rossi
11 settembre 2009 17:25 "

Ma dai, è assurdo che voi conosciate la lirica solo tramite i servizi della Parodi sui ricconi impellicciati alle prime della Scala, la lirica è un'arte popolare e i teatri sono strapieni di gente normalissima, anzi si fa una enorme fatica a trovare i biglietti.
Poi sul fatto che non si capiscono le parole, vorrei sapere se voi capite proprio tuttotutto di tutte le canzoni in inglese di cui è strapieno l'etere...

Laura